Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in D:\siti\provolafioriglio.it\provolafioriglio.it\libraries\joomla\filter\filterinput.php on line 512

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in D:\siti\provolafioriglio.it\provolafioriglio.it\libraries\joomla\filter\filterinput.php on line 514
Ricotta infornata
Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in D:\siti\provolafioriglio.it\provolafioriglio.it\libraries\joomla\filter\filterinput.php on line 512

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in D:\siti\provolafioriglio.it\provolafioriglio.it\libraries\joomla\filter\filterinput.php on line 514
Ricotta infornata Stampa
INGREDIENTI
Sieroproteine di latte vaccino, latte crudo intero di vacca e/o caprino, sale
ALTRE  INFORMAZIONI
Forma: tronco-conica
Peso: variabile, di norma compreso fra 1 e 1,5 kg.
Crosta: naturale, di colore bruno rossastro
Pasta: uniforme, cremosa
Sapore: aromatico, strettamente legato al tipo di pascolo
Luogo di origine: Sicilia, Monti Nebrodi occidentali,  nel Comune di Mistretta.
Confezionila ricotta infornata tenera di norma  viene confezionata  in buste sottovuoto munite di etichetta .
Durabilità: di norma viene prodotta nei mesi estivi. Nella busta sigillata si conserva in frigo, per circa un mese; senza confezione per pochi giorni.
Trasporto a temperatura controllata.
Si usa normalmente come formaggio da tavola. In cucina si associa bene al bacon e alle uova.
Il gusto di questo prodotto, come ogni formaggio ,si esalta dopo una sosta di almeno mezz'ora  fuori dal frigo.
E’ prevalentemente consumata da grattugia la  ricotta infornata  stagionata.

La  ricotta è prodotta con il sistema tradizionale [per affioramento ad alta temperatura, (circa 90 °C) delle proteine del siero di latte vaccino, con l’aggiunta ( 10% circa) di latte  crudo intero di vacca  e/o caprino, agra o acido citrico]. La ricotta dopo uno o due giorni dalla produzione ( fase di asciugatura), durante i quali subisce una leggera salatura   viene trasferita in appositi contenitori resistenti al calore e quindi cotta in forno a legna alla temperatura di 180°-200°C per circa 30 minuti. Alla formazione di una sottile crosta di colore bruno rossastro i contenitori vengono estratti dal forno, la ricotta è capovolta e posta nuovamente al formo per circa 10 minuti. Questo alimento ha una sua storia e una sua collocazione nel repertorio delle specialità regionali siciliane.